Esordio memorabile per Gabriele Piraino sull’erba di Roehampton, sede delle qualificazioni della prova Juniores di Wimbledon. Il diciassettenne del Circolo del Tennis Palermo, seguito in questa trasferta in Gran Bretagna dal maestro Davide Cocco, ha vinto all’esordio nel tabellone cadetto contro lo statunitense Aidan Kim, accreditato dell’ottava testa di serie e n.68 del ranking mondiale, con il punteggio di 6-3 6-3.

Nella giornata di domani, domenica 4 luglio, il classe 2003 azzurro (unico nostro portacolori impegnato nel torneo maschile) affronterà l’israeliano Orel Kimhi al turno decisivo delle qualificazioni: in palio c’è un posto nel tabellone principale del torneo di Wimbledon, i cui match saranno giocati sui prati dell’All England Club in concomitanza con la seconda settimana dello Slam dei professionisti.

PRIMO TURNO QUALIFICAZIONI
Gabriele Piraino (ITA) b. Aidan Kim (8,USA) 6-3 6-3

TURNO DECISIVO
Gabriele Piraino (ITA) vs Orel Kimhi (14,ISR)