Gli organizzatori del Roland Garros hanno comunicato, attraverso il proprio sito ufficiale, i nominativi delle sedici wild card (otto nel torneo maschile, altrettante in quello femminile) per le prove di singolare del torneo Juniores, che scatterà la prossima settimana. Ricordiamo che, come già accaduto nel 2020, non sono previste le qualificazioni.

A livello maschile, gli inviti sono andati ai primi giocatori transalpini rimasti fuori dal tabellone principale dello Slam parigino (Bertrand, Dous Karpenshif, Ghibaudo, Cosnet e Verdier), al n.194 ITF Arthur Gea, al n.305 Gabriel Debru e al giovanissimo Théo Papamalamis, miglior tennista francese della classe 2006 ed attuale n.663 delle classifiche mondiali.

A livello femminile, di fatto, si è seguito lo stesso criterio dei ragazzi assegnando le wild card alle prime giocatrici francesi escluse dal main draw (PetreticBrugnoneBerecoecheaBoisson): giocherà al Roland Garros, grazie ad un accordo con la USTA (Federazione Statunitense di Tennis) anche la n.80 del mondo Clervie Ngounoue. I restanti tre inviti sono andati alla n.282 ITF, Maelie Monfils (nella foto), alla n.322 Sarah Iliev e alla n.1222 Mathilde N’Gijol-Carre, classe 2007 (sarà la tennista più giovane ai nastri di partenza del torneo).

WILD CARD SINGOLARE MASCHILE:
BERTRAND Robin (FRA) – 75 ITF
DOUS KARPENSHIF Joshua (FRA) – 88 ITF 
GHIBAUDO Antoine (FRA) – 94 ITF  
COSNET Charlélie (FRA) – 99 ITF
VERDIER Thibault (FRA) – 109 ITF   
GEA Arthur (FRA) – 194 ITF         
DEBRU Gabriel (FRA) – 305 ITF       
PAPAMALAMIS Théo (FRA) – 663 ITF
CLICCA QUI PER L’ENTRY LIST MASCHILE

WILD CARD SINGOLARE FEMMINILE:
NGOUNOUE Clervie (USA) – 80 ITF
PETRETIC Laïa (FRA) – 83 ITF
BRUGNONE Flavie (FRA) – 85 ITF 
BERECOECHEA Nahia (FRA) – 174 ITF
BOISSON Loïs (FRA) – 228 ITF
MONFILS Maëlie (FRA) – 282 ITF 
ILIEV Sarah (FRA) – 322 ITF  
N’GIJOL-CARRE Mathilde (FRA) – 1222 ITF
CLICCA QU PER L’ENTRY LIST FEMMINILE