Diamo uno sguardo al posizionamento dei tennisti italiani nella classifica mondiale Under 18 aggiornata a lunedì 20 settembre. Giammarco Gandolfi, fresco vincitore del Grado 3 di Costanza, ha guadagnato ben 98 posizioni entrando nella Top-10 azzurra e nella Top-300 assoluta, posizionandosi al gradino numero 214; hanno fatto registrare un buon balzo in avanti anche Niccolò Ciavarella (+42, ora n.174), Mariano Tammaro (+29, ora n.178) e Lorenzo Ferri (+24, ora n.200). Da segnalare, nelle retrovie, il +139 di Jacopo Bilardo (2004), ora nuovo n.654 del ranking internazionale.

Il numero uno d’Italia resta il classe 2004 Daniele Minighini: in questa fascia d’età ci sono cinque giocatori tra i primi 220 del mondo (completano l’elenco Ciavarella, Tammaro, Ferri e Gandolfi). Considerando i nati nel 2005, invece, il primo azzurro è Filippo Romano, che dopo l’ultimo aggiornamento ha perso due posizioni scendendo al n.246: sul “podio” anche Federico Bondioli (-4, ora n.341) e Giacomo Nosei (-8, ora n.427). Passando ai 2006, il numero uno è Lorenzo Angelini (-8, ora n.1686); la classe 2007, invece, è rappresentata in Top-1000 dal siciliano Federico Cinà (-4, ora n.848).

RANKGIOCATOREANNO+/-
72Daniele Minighini2004-1
122Giulio Perego20030
123Gabriele Piraino20030
131Luca Nardi2003-3
174Niccolò Ciavarella2004+42
178Mariano Tammaro2004+29
200Lorenzo Ferri2004+24
214Giammarco Gandolfi2004+98
218Giorgio Tabacco2003-6
246Filippo Romano2005-2
247Daniel Bagnolini2003-2
251Peter Buldorini2004-2
341Federico Bondioli2005-4
388Alessio Tramontin2003-7
427Giacomo Nosei2005-8
462Massimo Giunta2004+3
470Pietro Pampanin2003-10
589Matteo Covato2005-6
654Jacopo Bilardo2004+139
746Enrico Baldisserri2004-6