E’ andato in archivio il primo mese di tornei nel circuito internazionale Under 18: a gennaio si sono disputate 24 manifestazioni, alle quali hanno partecipato con successo anche numerosi tennisti italiani. Daniele Minighini, vincitore del G3 di Antalya, ed Emma Valletta, a segno nel G4 del Cairo, sono i due azzurri che si sono ritagliati le maggiori soddisfazioni nelle prime apparizioni ufficiali del 2021: da sottolineare, inoltre, il buon momento di Gabriele Piraino, semifinalista nel G4 di Belgrado e finalista sette giorni più tardi in Turchia nel torneo vinto dal già citato Minighini.

Di seguito la panoramica completa con tutti i vincitori dei tornei. Jack Loutit, con tre vittorie ottenute nella “sua” Nuova Zelanda, è in testa per numero di titoli vinti: sono otto, invece, i giocatori ad essersi già concessi una doppietta.

CIRCUITO MASCHILE – TORNEI VINTI:
3 – Loutit (NZL)
2 – Razeghi (USA), Rahman (USA), Duhan (IND), Koenig (RSA)
1 – Artnak (SLO), Menahem (ISR), Jeran (SLO), Simakin (RUS), Gavrielides (GER), Lajal (EST), Minighini (ITA), Visaya (USA), Ellouck (ISR), Ramos Membrives (ESP), Borg (SWE), Barki (INA), Yazdani (IRI)


CIRCUITO FEMMINILE – TORNEI VINTI:
2 – Oved (ISR), Okutoyi (KEN), Ahlawat (IND), Situe (NZL)
1 – Fontenel (SUI), Ristic (SRB), Stoiana (USA), Khayrutdinova (RUS), Munk Mortensen (DEN), Gureva (RUS), Popa (ROU), Slama (USA), Otway (NZL), Van Vuuren (RSA), Brantmeier (USA), Valletta (ITA), Llewellyn (USA), Choo (SGP), Van Zyl (RSA), Farzami (IRI)