L’International Tennis Federation (ITF) ha reso noto l’aggiornamento del Ranking U18 dopo i tornei internazionali giovanili disputati nella settimana del 7 dicembre. Per quanto concerne i tennisti italiani, visti i pochi impegni a cui hanno preso parte non si registrano variazioni significative.

Luciano Darderi, reduce dall’esperienza alle ATP Finals di Londra come sparring partner di Novak Djokovic e Diego Schwartzman (oltre che del doppista Horacio Zeballos), si conferma in Top-10: l’italo-argentino, classe 2002, precede Flavio Cobolli (attuale n.18) e Luca Nardi, primo 2003 del tennis azzurro e dunque futuro numero uno d’Italia a partire dal 1° gennaio 2021, quando tutti i giocatori nati nel 2002 usciranno dalla classifica mondiale per sopraggiunti limiti di età.

Complessivamente sono ben nove gli italiani tra i primi cento giocatori del mondo: Samuel Vincent Ruggeri è n.54, Leonardo Malgaroli chiude la Top-60 mentre Matteo Gigante e Biagio Gramaticopolo si trovano a poca distanza l’uno dall’altro tra la 73^ e la 76^ posizione. Appena fuori dalla Top-90 staziona Lorenzo Rottoli, alle cui spalle troviamo Francesco Maestrelli che al momento è numero 99 ITF. A chiudere la Top-10 italiana è il 2003 Alberto Orso, che tra poco più di due settimane diventerà il secondo azzurro nel Ranking dopo Luca Nardi.

TOP-10 ITALIANI

10. LUCIANO DARDERI (2002)
18. FLAVIO COBOLLI (2002)
51. LUCA NARDI (2003)
54. SAMUEL VINCENT RUGGERI (2002)
60. LEONARDO MALGAROLI (2002)
73. MATTEO GIGANTE (2002)
76. BIAGIO GRAMATICOPOLO (2002)
91. LORENZO ROTTOLI (2002)
99. FRANCESCO MAESTRELLI (2002)
155. ALBERTO ORSO (2003)

RANKING U18 – TOP-20 INTERNAZIONALE

RANKING U18 – CLASSIFICA COMPLETA

TOP-10 ITALIANE