Saranno ben dodici i tornei internazionali giovanili in programma nell’ultima settimana del mese di giugno. In preparazione a Wimbledon (clicca QUI per scoprire gli italiani ai nastri di partenza), si disputerà il tradizionale G1 di Roehampton: per i colori italiani al via Matilde PaolettiBeatrice Ricci ed Eleonora Alvisi nel tabellone principale femminile.

Folta presenza azzurra nel G2 di Plzen (Repubblica Ceca): Daniel Bagnolini sarà l’unico nostro rappresentante al maschile, mentre tra le ragazze spicca la presenza di Georgia Pedone nel main draw con Carlotta MocciaMilena JevtovicDenise ValenteFederica Urgesi impegnate nelle qualificazioni. Anna Paradisi, fresca vincitrice del torneo di Eindhoven, parteciperà al G3 di Bruchkoebel (Germania).

Scendendo a livello di G4Sami Stracquadanio è in scena nelle qualificazioni sul cemento outdoor di Tallinn (Estonia); nel pari-categoria di Rotterdam (Olanda) sarà in campo la romana Francesca Pace, in Grecia (a Corfu) spazio a ben sei azzurri tra main draw (Benito MassacriVittoria Paganetti ed Emma Pedretti) e qualificazioni (Fabio De MicheleSebastiano CocolaGiuditta Beltrami).

Chiudendo la panoramica con i tornei G5, trasferta a Nairobi (Kenya) per Matteo CovatoGiovanni VitaliGiulia Dal Pozzo sarà l’unica azzurra impegnata a Timisoara (Romania). A Doboj (Bosnia Erzegovina) c’è Teo Masera nelle qualificazioni maschili, a livello femminile tocca invece a Noemi BasilettiSabina HasancicRebecca Amerio; a Sofia (Bulgaria) ben sei rappresentanti azzurri, Massimo Giunta ed Enrico Baldisserri iscritti al tabellone principale maschile mentre Diana De SimoneGaia Maduzzi ed Elettra Gradassi giocheranno nel main draw femminile con Erika Di Muzio alla ricerca di un pass dalle qualificazioni.

J1 Roehampton (Gran Bretagna) – erba outdoor
MD: Matilde Paoletti, Beatrice Ricci, Eleonora Alvisi

J2 Plzen (Repubblica Ceca) – terra outdoor
Q: Daniel Bagnolini

MD: Georgia Pedone / Q: Carlotta Moccia, Milena Jevtovic, Denise Valente, Federica Urgesi

J3 Bruchkoebel (Germania) – terra outdoor
MD: Anna Paradisi

J4 Tallinn (Estonia) – cemento outdoor
Q: Sami Stracquadanio

J4 Corfu (Grecia) – carpet outdoor
MD: Benito Massacri / Q: Fabio De Michele, Sebastiano Cocola

MD: Vittoria Paganetti, Emma Pedretti / Q: Giuditta Beltrami

J4 Rotterdam (Olanda) – terra outdoor
MD: Francesca Pace

J5 Nairobi (Kenya) – terra outdoor
MD: Matteo Covato / Q: Giovanni Vitali

J5 Doboj (Bosnia Erzegovina) – terra outdoor
Q: Teo Masera

MD: Noemi Basiletti / Q: Sabina Hasancic, Rebecca Amerio

J5 Sofia (Bulgaria) – terra outdoor
MD: Massimo Giunta

MD: Diana De Simone, Gaia Maduzzi, Elettra Gradassi / Q: Erika Di Muzio

J5 Timisoara (Romania) – terra outdoor
Q: Giulia Dal Pozzo

J3 Irpin (Ucraina) – terra outdoor
Nessun italiano al via

J5 Telavi (Georgia) – terra outdoor
Nessun italiano al via