Si sono concluse, nella giornata di domenica 31 gennaio, le qualificazioni del torneo internazionale giovanile di Grado 5 di Giza (Egitto). Sui campi in terra battuta outdoor dell’Egyptian Shooting ClubJacopo Bilardo ha strappato il pass per il tabellone principale mentre Elettra Gradassi è uscita di scena al turno decisivo delle “quali”.

Bilardo, n.1940 del ranking ITF, ha aperto il programma sconfiggendo con lo score di 6-3 6-2 l’egiziano Safwat, senza classifica mondiale: tornato in scena qualche ora più tardi, il forlivese ha regolato per 10-5 al supertiebreak (dopo aver ceduto il secondo parziale per 6-0) l’ucraino Babaiev, accreditato della seconda testa di serie.

Gradassi, n.2067 del mondo, si è imposta a sorpresa al secondo turno sull’egiziana Farouk col punteggio di 6-3 6-4 ma nulla ha potuto nell’incontro successivo con la rumena Dragomir: per l’azzurra, classe 2005, si interrompe dunque in maniera prematura l’avventura nella manifestazione di Giza.

SECONDO TURNO QUALIFICAZIONI M
Jacopo Bilardo (ITA) b. Ismail Safwat (EGY) 6-3 6-2

TURNO DECISIVO
Jacopo Bilardo (ITA) b. Artem Babaiev (2,UKR) 6-4 0-6 10-5


SECONDO TURNO QUALIFICAZIONI F
Elettra Gradassi (ITA) b. Mariam Farouk (8,EGY) 6-3 6-4

TURNO DECISIVO
Ioana Dragomir (ROU) b. Elettra Gradassi (ITA) 6-3 6-4