Settimana da incorniciare e ingresso in Top-300 assicurato per Giammarco Gandolfi, vincitore del titolo di singolare nel torneo internazionale giovanile di Grado 3 disputato in questi giorni sui campi in terra battuta outdoor del “Tenis Club Bright” di Costanza (Romania). Il diciassettenne romano (classe 2004), che si era sbloccato nel circuito Juniores nel marzo scorso vincendo il G5 di Nabeul (Tunisia), ha chiuso la parentesi rumena vincendo quattro incontri su cinque in due set, lasciando le briciole agli avversari: nella finale andata in scena nella giornata di oggi, il n.312 delle classifiche mondiali (n.3 del seeding) ha sconfitto per 6-2 6-0 il padrone di casa Dragos Nicolae Cazacu, accreditato della seconda testa di serie.

Quello ottenuto da Gandolfi in Romania è il secondo titolo della carriera a livello Under 18, di gran lunga il più importante vista la categoria della manifestazione. Sui campi di Costanza ha avuto modo di mettersi in evidenza un altro tennista della Tennis Training School di Foligno, vale a dire il forlivese Jacopo Bilardo, che si è imposto in doppio al fianco dello svizzero (ma di chiare origini italiane) Manfredi Graziani: la coppia italo-elvetica ha superato per 7-6(5) 6-1 il tandem bulgaro composto da Viktor MarkovIliyan Radulov, eliminato da Gandolfi nella semifinale del singolare.

Per quanto concerne i risultati ottenuti dagli altri italiani impegnati a Costanza, si segnala il terzo turno raggiunto da Massimo Giunta, fermato da Markov per 6-3 6-4 dopo aver estromesso la wild card locale Schipor all’ostacolo precedente, mentre Alessio Calabrese è uscito di scena al secondo turno delle qualificazioni nel confronto con il rumeno Marton (6-2 6-1). A livello femminile, Francesca Milani ha passato le “quali” vincendo tre incontri in due set ma ha poi perso al primo turno del main draw contro la giocatrice di casa TrascaEmma Pedretti e Alessandra Teodosescu hanno salutato il torneo al secondo round mentre Emma Valletta (n.5 del seeding) è uscita agli ottavi di finale.

IL CAMMINO DI GIAMMARCO GANDOLFI A COSTANZA
R1 – b. BYE

R2 – b. Gleb Agarishev (UKR) 6-3 6-3
R3 – b. Calin Teodor Stirbu (ROU) 6-2 6-1
QF – b. Matei Victor Palcau (6,ROU) 6-1 6-3
SF – b. Iliyan Radulov (10,BUL) 6-2 4-6 6-2
F – b. Dragos Nicolae Cazacu (2,ROU) 6-2 6-0

FINALE DOPPIO MASCHILE
Jacopo Bilardo (8,ITA)/Manfredi Graziani (8,SUI) b. Viktor Markov (3,BUL)/Iliyan Radulov (3,BUL) 7-6(5) 6-1