Percorso netto per Francesca Pace nel torneo internazionale giovanile di Grado 5 di Limassol (Cipro), disputato la scorsa settimana sui campi in terra battuta outdoor del “Limassol Sporting Club“: la quindicenne romana, reduce dalla finale persa sul cemento outdoor nel G4 che ha preceduto questa manifestazione, non ha lasciato per strada alcun set nelle cinque partite disputate, eliminando ben tre teste di serie (la n.7 Constantinou al primo turno, la n.1 Markov ai quarti di finale e la n.6 Lunde in semifinale) prima di imporsi sulla qualificata austriaca Eva Woydt all’ultimo atto con il punteggio di 6-4 6-2.

Classe 2005 ed attuale numero 739 delle classifiche mondiali, a partire dal prossimo aggiornamento delle classifiche farà per la prima volta il suo ingresso tra le prime 700 giocatrici del mondo a livello Under 18: quello conquistato sul “rosso” di Limassol è stato il primo titolo in carriera in singolare per Francesca Pace.

IL PERCORSO DI FRANCESCA PACE A LIMASSOL
R1 – b. Maria Constantinou (7,CYP) 6-1 6-2
R2 – b. Vilma Krebs Hyllested (DEN) 6-4 6-3
QF – b. Martina Markov (1,GER) 6-2 6-2
SF – b. Emily Sartz Lunde (6,NOR) 7-5 6-4
F – b. Eva Woydt (Q,AUT) 6-4 6-2