Carlos Alcaraz è l’unico tennista classe 2003 che disputerà le qualificazioni degli Australian Open 2021, al via dalla giornata di domani sui campi in cemento outdoor di Doha (Qatar).

Il giocatore spagnolo, attuale numero 141 della classifica ATP in singolare, è accreditato della ventunesima testa di serie e debutterà contro lo slovacco Filip Horansky,  contro il quale ha vinto una volta nei due precedenti (successo per 6-4 al terzo set ai quarti di finale del Challenger di Barcellona nello scorso mese di ottobre).

Nello spicchio di tabellone di Alcaraz figura il boliviano Hugo Dellien, numero due del seeding. In caso di vittoria al primo turno, il diciassettenne di El Palmar incrocerà al secondo round il vincente della sfida tra Facundo Mena ed Evgeny Karlovskiy.

AUSTRALIAN OPEN 2021: OCCHI SU JIMENEZ KASINTSEVA E KEMPENAERS-POCZ